Firenze Online Blog

Notizie, eventi ed informazioni su Firenze

50 pittori toscani per 50 cantanti toscani Pistoia

Inserito da admin • Set 28th, 2010 • Categoria: Toscana Notizie


50 pittori toscani per 50 cantantiS’inaugurerà venerdì 1 ottobre alle ore 15, alla presenza del vicesindaco Mario Tuci, la mostra 50 pittori toscani per 50 cantanti toscani presso la Biblioteca San Giorgio (via Sandro Pertini snc) di Pistoia.
Dopo la presentazione al pubblico e alla stampa avvenuta nel Palagio di Parte Guelfa di Firenze, dopo la tappa a Volterra (Pinacoteca Comunale) e a Santa Croce sull’Arno (Villa Pacchiani) è la volta di Pistoia nel cammino itinerante per la Toscana della mostra curata da Fabrizio Borghini, Filippo Lotti e Nicola Nuti.

I più importanti artisti toscani contemporanei, da Possenti ad Alinari, da Ghelli a Talani, da De Rosa a Falconi, da Madiai a Francesco Nesi, da Maranghi a Ciccone, da Fusi a Sergio Nardoni, da Dolfi a Taccini, da Fabio Calvetti a De Luca hanno dedicato una loro opera ad un cantante toscano (d’origine o d’adozione) o a una loro canzone di successo.
Ogni pittore a proprio modo e con la propria tecnica ha realizzato un dipinto dedicato ad un cantante. Artisti differenti per poetiche e modalità espressive, eterogenei tra loro, di generazioni differenti e di diverse provenienze e formazioni con un variegato campionario di stili e di linguaggi.
Così ne è nata una vera e propria sinfonia pittorica tesa a celebrare le più famose ugole della nostra regione così da comporre un suggestivo e imponente “mosaico canoro”.
Questa tappa pistoiese dell’esposizione è dedicata a Francesco Guccini, uno dei 50 cantanti toscani che hanno dato spunto ad altrettanti pittori della regione per la realizzazione di un corpus di opere veramente originale.

Guccini da molti anni ha scelto la Toscana come terra d’adozione, ritrovando nell’Appennino le sue radici e un piacevole approdo eleggendo Pavana (pt) come suo “buon ritiro”.
A rendergli omaggio l’artista pistoiese Salvatore Magazzini che ha interpretato a suo modo la canzone “La locomotiva”.
Altre tre sono gli artisti, espressione dell’intero territorio provinciale, Fabio De Poli (fiorentino ma da anni residente a Montecatini Terme), Gabriele “Erno” Palandri (vive e lavora tra Pieve a Nievole e Agliana) e Marcello Scuffi (Quarrata) che rispettivamente hanno dedicato una loro opera a Bandabardò, Simone Cristicchi, Gian Pieretti (nato a Ponte Buggianese nel 1940).

Oltre al cantautore tosco-emiliano, sono in mostra altri famosi cantanti toscani di nascita - come Piero Pelù, Marco Masini, Gianna Nannini, Andrea Bocelli, Narciso Parigi, Irene Grandi, Toto Cutugno, Don Backy, Riccardo Fogli, Nada - o d’adozione - come Zucchero, Jovanotti, Sting. Franco Simone, Gino Latilla, Gino Paoli -. Ma la mostra riserva anche altre sorprese: i visitatori potranno scoprire, visitandola, i legami con la Toscana di Paolo Nutini, Francesco De Gregori, Raf, Dolcenera, Mario Castelnuovo. La mostra è dedicata a Odoardo Spadaro il cui ritratto è stato eseguito da Monica Giarrè.
Gli altri luoghi della regione che ospiteranno l’evento saranno Cortona (Palazzo Casali), Campi Bisenzio (nel periodo natalizio), Siena (Magazzini del Sale nel febbraio 2011) e Piombino (luglio / agosto 2011 a Palazzo Appiani).
La mostra, che si concluderà il 9 ottobre, è promossa dall’Assessorato alla Cultura di Pistoia con il patrocinio della Provincia e resa possibile grazie al prezioso contributo di Villa Gisella, della ViBanca (BCC di San Pietro in Vincio) e del Centrofoto di Pistoia.

L’esposizione realizzata grazie alla collaborazione con Toscana Tv, Metropoli, Lady Radio, Radio Bruno Toscana, FirenzeArt Gallery, Silfi spa, CSO – Scandicci, Kareka – foto & fine art, FuoriLuogo - servizi per l’arte e all’Associazione Culturale “La Ruga”, sarà aperta al pubblico, con ingresso libero, tutti i giorni dalle 9 alle 19 con chiusura la domenica. Per info: Alessandra Giovannini, tel. 0573 371721 - a.giovannini@comune.pistoia.it

Pittori: Luca Alinari, Riccardo Benvenuti, Antonio Biancalani, Tiziano Bonanni, Alain Bonnefoit, Marco Borgianni, Fabio Calvetti, Massimo Cantini, Claudio Cargiolli, Stefania Catastini, Roberto Ciabani, Antonio Ciccone, Elio De Luca, Fabio De Poli, Raffaele De Rosa, Marco Dolfi, Gianni Dorigo, Alessandro Facchini, Walter Falconi, Danilo Fusi, Corrado Gai, Paolo Gennaioli, Giuliano Ghelli, Fabrizio Gori, Fabio Inverni, Laura Leonardi, Massimo Lomi, Mario Madiai, Salvatore Magazzini, Lorenzo Malfatti, Giovanni Maranghi, Giancarlo Montuschi, Viola Mura, Sergio Nardoni, Francesco Nesi, Armando Orfeo, Nico Paladini, Gabriele Palandri (Erno), Gioni David Parra, Massimo Podestà, Antonio Possenti, Rudy Pulcinelli, Alessandro Reggioli, Elisabetta Rogai, Francesco Sammicheli, Marcello Scuffi, Lelia Secci, Eugenio Taccini, Giampaolo Talani, Leopoldo Terreni, Paola Vallini, Gerardo Zei.

Cantanti: Francesco De Gregori, Andrea Bocelli, Riccardo Azzurri, Giovanna, Mario Venuti, Zucchero, Bobo Rondelli, Stefano Sani, Mario Castelnuovo, Jessica Brando, Katyna Ranieri, Marco Masini, Povia, Bandabardò, Homo Sapiens, Paolo Vallesi, Piero Pelù, Alessandro Canino, Riccardo Del Turco, Aleandro Baldi, Renato Zero, Karima, Jovanotti, Franco Simone, Sergio Cammariere, Simona Bencini & Dirotta su Cuba, Nada, Silvia Querci, Francesco Guccini, Paolo Nutini, Gianna Nannini, Donatella Milani, Irene Fornaciari, Riccardo Fogli, Dolcenera, Negrita, Don Backy, Simone Cristicchi, Sting, Toto Cutugno, Narciso Parigi, Litfiba, Pupo, Irene Grandi, Raf, Gian Pieretti, Gino Latilla, Stefano Palatesi, Gino Paoli, I Califfi, Petra Magoni

Inaugurazione:
venerdì 1 ottobre ore 15
Luogo:
Pistoia - c/o Biblioteca San Giorgio – via Sandro Pertini snc
Durata:
1 – 9 ottobre 2010
Orario:
tutti i giorni ore 9 - 19 (chiuso la domenica)
Info:
Filippo Lotti 333 38 92 402 filippolotti@interfree.it
Fabrizio Borghini 333 31 96 324 fborghini@yahoo.it

One Response »

  1. Jovnotti non è d’adozione, Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti è toscano al 100% di Cortona, i suoi genitori sono di là, solo che per motivi di lavoro del padre, ha passato i suoi primi anni di vita a Roma

Facci conoscere la tua opinione, lascia un commento!